Supporto Smart City

L’attività prevede la realizzazione di una smart city o smart land su tutto il territorio valsabbino.

La città intelligente (dall'inglese smart city) in urbanistica e architettura è un insieme di strategie di pianificazione urbanistica tese all'ottimizzazione e all'innovazione dei servizi pubblici così da mettere in relazione le infrastrutture materiali delle città «con il capitale umano, intellettuale e sociale di chi le abita» grazie all'impiego diffuso delle nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità, dell'ambiente e dell'efficienza energetica, al fine di migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e istituzioni.

L’attività di principale sarà la riqualificazione degli impianti di IP sul territorio facendo uso di nuove tecnologie che possano permettere anche l’erogazione di servizi quali:

  • la videosorveglianza per tutte le strutture e gli edifici pubblici. Le immagini verranno inviate presso il centro di controllo realizzato sul datacenter di Comunità Montana VS. Verrà anche realizzata un’interfaccia web che renda disponibile a soggetti terzi autorizzati i dati del sistema di videosorveglianza creando cosi una sinergia con tutte le istituzioni del territorio al fine di migliorare la sicurezza di cittadini e turisti;
  • una rete wifi pubblica per l’acceso a siti istituzionali e/o al portale di Sportello Telematico Polifunzionale attraverso il quale è possibile presentare le istanze telematiche. La modulistica a partire dall’anno 2019 sarà unificata per tutti gli enti del territorio e la trasmissione avverrà in via telematica (autenticazione spid e firma elettronica o digitale)
  • sistemi di città intelligente a servizio del cittadino (a scelta dei comuni): ad esempio: pannello informativo, colonnina di ricarica elettrica, totem multimediale, bike sharing, colonnina sos, rilevatori ambientali, zona ztl, auto elettrica, telecamera lettura targhe

Tra gli obiettivi del progetto vi son inoltre:

  • Riduzione dell’inquinamento luminoso
  • Aumento della sicurezza delle persone e dei veicoli
  • Risparmio energetico
  • Economia di gestione mediante la razionalizzazione dei costi di esercizio e di manutenzione
  • Realizzazione di modelli di gestione tecnologicamente integrati ai fini del contenimento energetico, valorizzazione differenziata dei luoghi ed economia di gestione manutentiva
  • Migliore fruizione di centri urbani
  • Sburocratizzazione delle procedure telematiche per la presentazione di istanze comunali
Recapiti e contatti
Via Generale L. Reverberi, 2 - 25070 Vestone (Brescia)
PEC protocollo@pec.secoval.it
Email info@secoval.it
Recapiti telefonici centralino
0365 8777
P.IVA 02443420985
Informazioni privacy e note legali